martedì 30 aprile 2013

Le vicende che hanno interessato il centro di Roma



  1. Le vicende che hanno interessato il centro di Roma sono gravi.
    I partiti hanno una responsabilità enorme. Quella appunto di non aver trovato soluzioni ai problemi del paese. L'occupazione e il reddito minimo garantito. Quello che Grillo chiama reddito di cittadinanza. Certo, hanno aspettato che un operaio disperato venga  a fare una strage nella piazza di Montecitorio per fare il governo.
    Su questo governo devo dire due parole: la sinistra non esiste più. C'è nel governo solo la ex Democrazia cristiana. Non riesco a capire come ha prevalso una minoranza democristiana in seno al PD. E'una vittoria totale di Silvio Berlusconi, perché è riuscito a realizzare quello che aveva sempre sognato: annientare la sinistra.Vergogna . Lasciamo fare a Franceschini e letta. Io tanto vi saluto......L'unico dato positivo: Credo sia la nomina di quella donna di colore. La signora Cecile. Credo che l'Italia ha fatto un piccolo passo verso l'integrazione. Speriamo bene.  Era seduta accanto al presidente Napoletano. E' un simbolo forte. Beh...! Direi bene. la cittadinanza a quei bambini nati in Italia.Ah i bambini! Devono sentirsi tutti uguali. Lasciamo perdere noi adulti. Viviamo in un sistema dove le disuguaglianze e le ingiustizie sono tante. E se il presidente Letta riuscirà a ridurle, ciò vorrà dire che avrà compiuto la sua missione. Ad ogni modo staremo a vedere.

Nessun commento:

Posta un commento

Hamid Misk, scrittore.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog