mercoledì 3 luglio 2013

Leoni contro Morsi

Leoni contro orsi-
Il Golpe in Egitto


Qual dei soccorsi?
Se ti mordono gli orsi
Si muore lentamente
Di dolore e di Morsi
Ed è inutile opporsi
La morte è vincente

Sento la tundra è il suo ruggire
E il deserto e il suo ribollire
E le dolci vie del Cairo...
Il vento della rivoluzione cavalca
Ogni piazza ha la sua calca
L’Egitto è rinato come un dinosauro

L’Egitto è vittima di un agguato
Lo vedo ferito e dissanguato
E vedo resistere e ricomporsi
Avanti oh fratelli d’Egitto!
Il vostro orgoglio non sarà trafitto
Leoni contro orsi


Nessun commento:

Posta un commento

Hamid Misk, scrittore.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog