sabato 2 novembre 2013

Folklore d’autunno

Folklore d’autunno



Folklore d’autunno
Colori d’alunno
Natura in iride 
Espressa in mille linguaggi
Ombre e miraggi
Ed immagini candide
 
Ottobre e novembre
Sareste voi i pittori
Delle calanti tenebre
E le nebbie altalenanti
Dei morti e d’Ognissanti
E di tutte le creature ebbre

Com’è adoro ogni tuo paesaggio!
Li guardo e ne leggo il presagio
La bellezza ha le sue scalette
L’uva, i cachi e il melograno
E il canto di un usignolo m’incantano

E la vita raggiunge le sue vette

Nessun commento:

Posta un commento

Hamid Misk, scrittore.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog