sabato 3 maggio 2014

A te Italia



A volte penso come sia strano questo paese.
E' così meraviglioso e unico.
Ma alcuni fenomeni che si riscontrano...
ti fanno pensare che questo paese fantastico
sia pieno di contraddizioni.
La gente è inconsapevole della ricchezza,
del patrimonio, delle potenzialità
di questo pianeta che si chiama Italia.
E rimane soggetta alle piccolezze,
alle mafie, ai partiti succhia sangue
a degli schemi medievali.
Sono davvero spiaciuto,
sconvolto e disorientato,
perché questo paese può e deve essere migliore

deve essere amato,
più di quanto lo è stato.

Nessun commento:

Posta un commento

Hamid Misk, scrittore.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog