domenica 7 settembre 2014

Immortalato

Immortalato
 
Noi siamo l'eternità
e l'ombra d'ogni divinità,
e la luce che irraggia…
Ditemi che cosa manca?
Se questa è la verità franca!
Lo spirito ci dileggia

Chi potrà restare calmo?
Se noi ora ci siamo!
Il tempo scorre…
Ma si vede sempre la stessa canaglia
Lo stesso nemico e la stessa battaglia
Orrore, orrore…

E l’éternità è nell’animo,
si coglie in ogni attimo
come un fiore inaspettato
profumato e delicato
come un animo cullato,

come un amore immortalato

Nessun commento:

Posta un commento

Hamid Misk, scrittore.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog