martedì 7 ottobre 2014

J’accuse sulla partita Juve-Roma del 05/10/14




E’ dir poco parlare di scandalo o " caso Juve" se andiamo a rivedere i gol segnati dalla Juve controla Roma e che le hanno consentito d’avere i tre punti. Il primo segnato da un rigore inesistente e il secondo in palese posizione di fuorigioco da un giocatore della Juventus. Siamo indignati come ancora un’altra volta alcuni arbitri e la stessa FEDERCALCIO italiana non adotti delle punizioni adeguate contro questi incapaci e direi mascalzoni del calcio italiano che arbitrano in modo fazioso e parziale le partite, favorendo sempre alcune squadre- che sono sempre la Juve e le sue gemelle di Milano contro le altre squadre del campionato. In particolare il caso Juventus salta all'occhio e alla memoria: è una cosa intollerabile e gli organi federali devono prendere le misure adeguate, quale la moviola in campo per impedire il ripetersi di queste ingiustizie a danno non solo delle squadre quale la Roma, o altre, ma a danno dello sport e della stessa immagine del calcio italiano. Non ci sono in mezzo solo gli interessi borsistici e affaristici del calcio scommesse, che sono sempre dominanti, ahimè, e a cui la magistratura deve rispondere con inchieste e provvedimenti adeguati, ma soprattutto , ed è la cosa più importante : la passione per il calcio, l’amore per uno sport che fa parte della Cultura e della storia di un paese come l’Italia.  

Nessun commento:

Posta un commento

Hamid Misk, scrittore.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog