sabato 24 gennaio 2015

J’accuse del 24/01/15 sull’onestà e la solidarietà




Benedetto Croce diceva: “ Non abbiamo bisogno di chissà quali grandi cose o chissà quali grandi uomini, ma semplicemente di gente più onestà”. Ehi! Di gente più onestà, noi abbiamo bisogno oggigiorno, di gente che prende a cuore i problemi di questo paese e lo traghetta verso un riva più serena e stabile. Invece ciò che si vede e si constata oggigiorno è l’opposto di quel che si ha bisogno in questo paese. Non vorrei entrare in merito agli scandali, alle inchieste e alle anomalie. Sono davvero tante. Non vorrei ribadire che intere aree geografiche rimangono sotto il controllo delle malavita, nonostante l’azione pervicace e costante delle forze dell’ordine a cui va il merito e il riconoscimento dei sacrifici e del grande impegno in questa lotta alle criminalità presenti sul territorio nazionale. Questo davvero rimane una grande guerra che dovrà prima o poi essere vinta dallo Stato e quindi dall’onestà sulla disonestà strisciante. Quindi Benedetto Croce ha ragione di dire che la cosa di cui abbiamo bisogno in questo paese è sempre più gente onestà e aggiungerei anche di più solidarietà e uguaglianza.

Nessun commento:

Posta un commento

Hamid Misk, scrittore.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog