martedì 31 marzo 2015

Nota del giorno 31/03/15 sulla guerra civile e internazionale nello Yemen

La guerra civile yemenita è l'ennesimo capitolo dello scontro in atto nel mondo arabo tra schieramenti regionali ed internazionali. Le due parti che scontrano sono i sunniti contro i sciiti. Peccato! Lo Yemen è la culla del mondo arabo, un paese antico e dotato di una grande civiltà ed un patrimonio artistico e monumentale che è considerato DALL'UNESCO come un patrimonio di tutta l'Umanità. Non vorrei dilungarmi: sapete già chi sono  gli autori di questo nuovo orrore. L'Iran da una parte e il mondo sunnita dall'altro. Direi semplicemente  alla stregua di uno storico molto saggio la cui analisi dell'odierna situazione in Medio-Oriente è molto oggettiva:  " Le nostre polis oggi non devono essere  sciiti o sunniti, cristiane o ebree, ma devono essere delle polis degli uomini,  aperte a tutti senza distinzione di razza o di religione...". Certo, chi trama affinché le guerre scoppino tra gli arabo-mussulmani è riuscito nel suo disegno diabolico: divide et impera. mussulmani di tutto il mondo svegliatevi dal lungo addormentamento e siate saggi e portatori di pace, di fratellanza e bene. 

Nessun commento:

Posta un commento

Hamid Misk, scrittore.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog