domenica 31 maggio 2015

J'accuse del giorno del signore, ultimo giorno di maggio 2015.


E' una riflessione indirizzata all'opinione pubblica italiana. E' molto breve perché non mi voglio dilungare a dire cose che avevo già detto. Si tratta della libertà di pensiero. E' stato ucciso un uomo . Un cittadino italiano che era un libero pensatore. la domanda che si pone : e' stato fatto di tutto per evitare ciò? Peccato. A noi rimane il rammarico e il dolore di vivere ciò.

Nessun commento:

Posta un commento

Hamid Misk, scrittore.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog