domenica 31 maggio 2015

Quando urlerò


Il mio urlo sarà
come la fine che verrà
Il mio urlo sarà uno scoppio
Sarà sfogo e rabbia
Ogni montagna diverrà sabbia
Il mio urlo sarà un nuovo germoglio !
Quando urlerò io,
si pentirà il Dio
del perché ha creato...
il male e il bene
e tutte le pene...
ed io che cosa ho fatto?
Il mio urlo farà cadere...
le stelle, gli astri ed ogni essere
Ed ogni pilastro...
e le colonne dell'universo che giacciono...
Il mio urlo sarà l'ultimo tuono
dell'ultimo, luminoso astro

Nessun commento:

Posta un commento

Hamid Misk, scrittore.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog