domenica 18 ottobre 2015

Impotenza




Grave grave è ogni cosa
O mia dolce anima lacrimosa!
Tutto si è appiattito
E gli amori più belli
Si sono dissolti come anelli
sono ormai ammattito!

Come scorrono i ruscelli…
Del tempo e i continui duelli
Ogni giorno è una sfida
Un grido di rabbia….
Come un granello di sabbia?
Che fugge ogni terra arida

Grave grave o care!
Vedo aprirsi le bare
La morte è nel cuore!
E la vita? O vita che resiste!
Ogni cosa è così triste

Sono finite le belle aurore

Nessun commento:

Posta un commento

Hamid Misk, scrittore.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog