sabato 26 dicembre 2015

Ogni giorno è natale



E’ tempo di misericordia!
O Natale triste!
Guardo il cielo gelido e plumbeo
E mi accorgo che ha occhi vitrei…
Sembra comunicare
Con lettere così chiare
L’uomo è così reo!
Davanti agli Dei
O Natale silente e poco ilare!
Questa volta ti posso rimproverare…
Sei così secco e arido…
Di qual cielo sei giunto a noi?
Tu non piangi, non piangi…
E la tua pioggia si rifiuta di annaffiare
I cuori induriti e vuoti
E le terre dei miei contadini
Che l’attendono…
Qual attesa, qual natale?
Se i loro semi non avranno un raccolto...
Natale è senza amore
Natale è senza pietà
Vorrei un altro natale
Senza terrore e siccità
Vorrei vivere in un altro pianeta
Dove ogni giorno è natale



Nessun commento:

Posta un commento

Hamid Misk, scrittore.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog