venerdì 3 giugno 2016

J’Accuse del 3/06/2016 sull’elezione del Sindaco di Roma



Noi cittadini di Roma siamo esausti e stanchi dei problemi della nostra città e d’ogni difficile sua quotidianità. La lista dei problemi è lunga: dal traffico e l’inquinamento che incontriamo ogni mattina quando ci avviamo al lavoro, dalle infinite buche che incontriamo per le sue strade, dai cantieri aperti che durano da anni, dalle code che troviamo ogni dove per la città, dallo stato di degrado e di abbandono dei suoi parchi e delle sue periferie, dalla scarsità, l’invecchiamento e l’inefficienza dei suoi mezzi pubblici e le sue metropolitani,,,, insomma i problemi di Roma si sono accumulati nel tempo e la colpa di chi è? Domandatevelo? 
Ovviamente tutti si lavano le mani oggi! I partiti che l’hanno governata ambiscono ancora a mantenere il suo controllo e la loro morsa sulla Capitale del paese. Nessuno ha il pudore e riconosce le proprie colpe. Mafia Roma sembra essere dimenticata! Non si parla più nella stampa ufficiale dell’inchiesta e dei colpevoli per paura di danneggiare i candidati dei veri colpevoli, ossia coloro che ci hanno reso la vita difficile in questi anni. In questo deludente contesto cari amici cittadini di Roma che cosa noi possiamo fare per la nostra città? Consegnarla di nuovo a coloro che l’hanno depredata e mal amministrata in tutti questi decenni o cercare di voltare pagina, non solo a Roma, scommettendo sui candidati anti-partiti e anti-sistema che si presentano sotto la bandiera del M5S. Direi proprio che è assurdo continuare a votare per i candidati dei partiti tradizionali i quali, oltre a mancare di pudore e di memoria politica, saranno certamente i continuatori di quelle politiche rovinose di cui la nostra città è stata il palcoscenico. Votare, per la Raggi a Roma significa sfiduciare quel sistema di connivenze e di gestione clientelare delle municipalizzate e di tutto ciò che riguarda la vita sociale ed economica della Capitale d’Italia.

Il M5S rappresenta una grande occasione politica e soprattutto una grande speranza per questo paese. Votiamo per la Raggi, votiamo M5S.

Nessun commento:

Posta un commento

Hamid Misk, scrittore.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cerca nel blog